Scaldabagno a GAS VAILLANT ATMOMAG MINI 114/11lt METANO/GPL

SCALDABAGNO A GAS VAILLANT MODELLO ATMOMAG MINI 114/11 lt LOW NOX METANO/GPL

Vaillant
VA_8056860777684
Alimentazione: Metano
230 €
Tasse incluse

20 €
Pagamento a rate con Findomestic
230
Disponibile

230

Caratteristiche Tecniche

Portata acqua calda - posizione del selettore di temperatura massimo l/min 2,6 … 5,5

Portata acqua calda - posizione del selettore di temperatura minimo l/min 5,4 … 11,0

Portata termica massima (riferita al potere calorifico Hi) kW 21,7

Portata termica massima (riferita al potere calorifico Hi) G230 kW 20,0

Portata termica minima (Qmin. ) kW 7,6

Portata termica minima (Qmin. ) G230 kW 7,6

Potenza termica massima (Pmax.) kW 18,1

Potenza termica massima (Pmax.) G230 kW 17,4

Potenza termica minima (Pmin.) kW 6,4

Potenza termica minima (Pmin.) G230 kW 6,6

Campo di potenza kW 6,4 … 18,1

Campo di potenza G230 kW 6,6 … 17,4

Pressione dell'acqua massima ammessa Pw max. bar 13,0

Pressione dell'acqua minima ammessa Pw min. con posizione del selettore di temperatura su caldo bar 0,31

Pressione dell'acqua minima ammessa Pw min. con posizione del selettore di temperatura su molto caldo bar 0,16

Temperatura fumi alla massima potenza termica °C 200

Temperatura fumi alla minima potenza termica °C 105

Tiraggio del camino min. Pa 1,5

Tiraggio del camino min. utilizzando una serranda fumi Pa 10,0

Diametro allacciamento fumi mm 110

Dimensioni mm Alt. 580 Lar. 310 Prof. 255

Peso kg 12,1

Caratteristiche Generali

Scaldabagni istantanei con accensione elettronica a batteria.

atmoMAG XI sono scaldabagni a tiraggio naturale con accensione elettronica alimentata da batterie. Sicurezza a risparmio senza ausilio di energia elettrica. Il sistema Direct Start consente accensioni più veloci. La rilevazione di fiamma a ionizzazione assicura sicurezza di funzionamento. L’adozione del sistema OPTI MOD per la regolazione della fiamma permette di adattare la temperatura dell’acqua al variare delle stagioni con un rapido gesto. Nella versione mini caratteristiche e funzionalità rimangono invariate e le ridotte dimensioni diventano motivo di scelta in alcune situazioni abitative.

Caratteristiche:

Dimensioni compatte

Selettore di portata manuale

Modulazione automatica di fiamma

Display LCD

Acqua calda sanitaria

Potenza selezionabile su 10 livelli

Controllo di fiamma ad ionizzazone

Nuovo gruppo idraulico

Scambiatore con protezione in Supral

Direttiva Ecodesign (ErP) 2015

Come essere pronti alla nuova legislazione UE

Cosa succederà dal 26 settembre 2015?

A partire da questa data non sarà più possibile produrre caldaie tradizionali a tiraggio forzato. Sarà invece possibile continuare a produrre caldaie a condensazione e caldaie tradizionali a camera aperta dotate di pompe ad alta efficienza e conformi ai nuovi requisiti ErP quali livelli di emissione, rumorosità ed efficienza. In particolare, l’installazione di caldaie tradizionali a camera aperta sarà possibile solo in sostituzione di vecchie caldaie installate in edifici plurifamiliari che scaricano i fumi in canne fumarie collettive ramificate (CCR).

I prodotti immessi sul mercato prima del 26/09/2015 che non rispettano i requisiti della nuova direttiva, come le caldaie tradizionali a tiraggio forzato e le caldaie non dotate di pompa ad alta efficienza, potranno essere comunque acquistati, venduti e installati.

ErP e ELD: cosa significano e in cosa differiscono?

ErP: l’UE ha emanato nuovi obblighi per i prodotti utilizzatori di energia (ErP). La nuova direttiva, nota come direttiva Ecodesign, prescrive i requisiti minimi di efficienza e i limiti di emissione per gli apparecchi che producono riscaldamento e acqua calda sanitaria. La direttiva Ecodesign è rivolta a due categorie di prodotti rilevanti per gli installatori e i rivenditori del settore:

- Categoria 1 comprende apparecchi per il riscaldamento degli ambienti; in particolare: apparecchi elettrici, a gas e a gasolio come caldaie, pompe di calore e cogeneratori.

- Categoria 2 Comprende gli apparecchi per la produzione di acqua calda sanitaria: elettrici, a gas, a gasolio come scaldabagni, pompe di calore per acs, impianti solari fino a 400 kW e bollitori fino a 2000 litri.

ELD: in aggiunta alla direttiva ErP l’UE ha introdotto anche una etichettatura energetica obbligatoria per lo stesso tipo di apparecchi fino a 70 kW e bollitori fino a 500 litri. La direttiva per l’etichettatura energetica si chiama ELD e richiede che i nuovi prodotti e i sistemi per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria siano etichettati con l’indicazione della loro classe di efficienza energetica. Combinando i prodotti e i componenti, ad esempio aggiungendo una centralina di termoregolazione, si può incrementare la classificazione energetica del sistema che sarà calcolata dall’installatore ed indicata sull’etichetta del pacchetto.

Garanzia Prodotto

Tutti i prodotti in vendita sul nostro sito sono nuovi ed imballati. La garanzia su questo articolo è 24 mesi dalla data dell'acquisto.




VA_8056860777684

Scheda dati

Litri
11 L